Lazio Women, una vittoria da Serie A: "Ora tutte ci temono, come la squadra di Inzaghi"

Il mister e il centrocampista della Lazio Women, Seleman e Di Giammarino, hanno commentato l'importantissima vittoria contro il San Marino.
27.01.2020 23:30 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Lazio Women, una vittoria da Serie A: "Ora tutte ci temono, come la squadra di Inzaghi"

È ufficiale: la Lazio Women fa paura a tutte. Un po' come la Lazio di Inzaghi, alla quale si ispirano anche le ragazze di mister Seleman. Ed è proprio il tecnico delle biancocelesti il primo a essere soddisfatto del percorso di crescita intrapreso dalla sua squadra. Ora sì, seria candidata alla promozione. Serviva questo, una vittoria certificatrice del salto di qualità compiuto dalle aquile. Una vittoria sul San Marino, primo in classifica (fino a ieri, ndr) e reduce da 8 vittorie consecutive. La loro corsa si è fermata al Melli: 1-0, decide un gol di Arianna Pezzotti al 38'. Poi tanta sofferenza, ma la miglior difesa del campionato regge l'urto e accorcia la classifica. Ora primo c'è il Napoli a 27 (vittorioso in rimonta 2-1 sul Cesena, ndr), poi proprio il San Marino a 26 e la Lazio Women a 25. Sono tutte lì, è tutto aperto. In Serie A vanno le prime due e le biancocelesti sono in piena corsa. Di seguito, le parole di mister Seleman e Virginia Di Giammarino a Lazio Style Channel, e la classifica della Serie B di calcio femminile.

SELEMAN - "Quella di ieri è stata una partita importante. Le ragazze hanno approcciato bene, volevamo vincere per accorciare la classifica. Ora inizia il difficile, perché tutte vorranno batterci. Abbiamo vinto pur non giocando al Fersini, su un campo pesante che non ci permetteva di giocare palla a terra. Tutta la squadra difende bene e con intelligenza, non era facile superare il San Marino che veniva da otto vittorie di fila. Le ragazze stanno giocando con personalità, si aiutano tutte. Il primo tempo mi è piaciuto molto, volevamo vincere e si vedeva. La ripresa è stata invece più timorosa, ci siamo difesi ordinatamente però avremmo potuto chiuderla per evitare di soffrire nel finale".

DI GIAMMARINO - "Per noi è un momento magico, quella di ieri è stata una vittoria importantissima. Ce la siamo presa con sacrificio e voglia, come una grande squadra. Vogliamo questa classifica d'alta quota perché la meritiamo, stiamo dimostrando a tutti quanto valiamo. Ora tutte le altre squadre ci temono, soprattutto Napoli e San Marino. Questo per noi è un orgoglio importante. Stare così in alto per noi vuol dire tanto, non vogliamo fermarci. Il nostro sogno è arrivare al livello maschile, ci ispiriamo al campionato sensazionale che sta facendo la Lazio di Inzaghi, è bello seguirla".

1) Napoli 27 - PROMOZIONE

2) San Marino 26 - PROMOZIONE

3) Lazio 25

4) Riozzese 20

5) Ravenna 18

6) Chievo Fortitudo 17

7) Cittadella 14

8) Permac Vittorio Veneto 13

9) Cesena 11  - PLAY-OUT

10) Roma CF 9 - PLAY-OUT

11) Novese 9 - RETROCESSIONE

12) Perugia 6 - RETROCESSIONE

CALCIOMERCATO LAZIO, CASASOLA VA AL CROTONE

CALCIOMERCATO LAZIO, JALLOW E' SCONTENTO

TORNA ALLA HOMEPAGE