Lazio, Abbate: "Non esiste ballottaggio tra Luiz Felipe e Patric. Più Correa di Caicedo"

24.01.2020 23:30 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Abbate: "Non esiste ballottaggio tra Luiz Felipe e Patric. Più Correa di Caicedo"

La Lazio si sta preparando al derby, la sfida contro gli eterni rivale assume sempre un significato particolare. Ai microfoni di Radiosei è intervenuto Abbate, giornalista de Il Messaggero: "Non ci sono grandi dubbi di formazione, magari sarò smentito ma il ballottaggio tra Luiz Felipe e Patric non esiste. Non vedo perchè Inzaghi dovrebbe mettere lo spagnolo, al netto degli errori di Luiz Felipe. Patric non ha mai giocato un big-match, non c'è una controprova, mentre il brasiliano ha fatto buone prova in grandi partite. E' una parta diversa dalle altre, le pressioni sono diverse, non credo che Inzaghi possa azzardare nelle scelte. Caicedo-Correa? E' una scelta da fare, entrambi meriterebbero, dipende dalla strategia che Inzaghi vuole adottare. Certo che Correa potrebbe risultare determinante anche nel secondo tempo a maglie più larghe. Alla fine penso che Inzaghi parta con l'argentino dall'inizio. Contro il Napoli non l'ho visto ancora pimpante, ma non conosco il giudizio del tecnico"