Lazio, Abbate sulle parole di Lotito: "Confronti all'ordine del giorno. Tare mediatore"

Intervenuto ai microfoni di Radiosei, il giornalista de Il Messaggero ha provato a fare chiarezza sulle parole di Lotito rilasciate due giorni fa al Corriere dello Sport.
18.10.2019 06:55 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Abbate sulle parole di Lotito: "Confronti all'ordine del giorno. Tare mediatore"

Hanno fatto discutere le parole di Lotito in merito alla gestione della Lazio da parte di Inzaghi rilasciate due giorni fa al Corriere dello Sport. Al presidente della Lazio non sono andate giù alcune battute a vuoto che la squadra ha subìto negli ultimi anni - vedi la mancata qualificazione in Champions League. A tal proposito, Alberto Abbate, giornalista de Il Messaggero, ha provato a fare chiarezza sulla vicenda intervenendo ai microfoni di Radiosei"L'intervista al presidente Lotito ha riportato a galla una realtà ben nota a Formello. C'è una dialettica aperta con l'allenatore, i confronti non sono mai mancati. Tare in tal senso è stato determinante, ha mediato fra le parti per raggiungere un nuovo accordo per la permanenza del tecnico pochi mesi fa. D'altronde non credo che Inzaghi sia una ‘vittima’, in fondo ha sposato appieno le scelte di mercato estive e ha rinnovato il suo contratto. Non credo neanche che le parole di Lotito siano premeditate, si è lasciato andare su cose che pensa da parecchio - vedi la questione de Vrij-Inter - e che non ha digerito. È una questione di carattere. Lazio-Atalanta un crocevia? Penso di sì, è una gara fondamentale". 

pubblicato alle 21 del 17/10

Lazio, le ultime da Formello in vista dell'Atalanta   

Lazio, le parole toccanti di Gabriele Paparelli in memoria del padre 

Clicca qui per tornare all'homepage del sito