Lazio, Di Gennaro: "Inzaghi ha la situazione in mano, ma una sconfitta..."

"Lazio e Atalanta sono due squadre che da diversi anni stazionano lì in alto, anche se i biancocelesti si bloccano quando devono fare il salto di qualità".
18.10.2019 15:40 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Lazio, Di Gennaro: "Inzaghi ha la situazione in mano, ma una sconfitta..."

Lazio - Atalanta è la sfida del weekend di Serie A. La squadra di Inzaghi è reduce da un rendimento altalenante, quella di Gasperini da un periodo - almeno in campionato - di forma smagliante. Una partita difficile da decifrare, e che Antonio Di Gennaro ha provato a mettere ai raggi x ai microfoni di TMW Radio. Ecco le sue parole: "Lazio e Atalanta sono due squadre che da diversi anni stazionano lì in alto, anche se i biancocelesti si bloccano quando devono fare il salto di qualità. Entrambe hanno giocatori importanti e sviluppano una filosofia simile. Ad esempio la Lazio sa ripartire veloce in contropiede come la Dea, sarà una partita molto bella a livello tattico. L'assenza di Zapata  si farà sentire per l'Atalanta, ma c'è Muriel al rientro” - ma per chi conta di più? - "Il monito di Lotito in settimana la rende più importante per la Lazio che per l'Atalanta. La squadra di Inzaghi può arrivare in Champions. Qualche scelta non è piaciuta a Lotito, ma Inzaghi ha il polso della situazione e una rosa di qualità. Sarà una partita di grande livello, ma se la Lazio dovesse perdere si aprirebbero delle crepe".

LAZIO - ATALANTA, LA CONFERENZA DI INZAGHI

LAZIO - ATALANTA, LE PROBABILI FORMAZIONI

TORNA ALLA HOMEPAGE