Lazio, Lopez: "L'attenzione non può calare in base all'avversario"

17.09.2019 10:11 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Lopez: "L'attenzione non può calare in base all'avversario"

Dopo un inizio incoraggiante, la Lazio cade a Ferrara contro la Spal. Ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 è intervenuto l'ex centrocampista biancoceleste Lopez: “A Ferrara abbiamo visto una Lazio dai due volti, sono stati commessi errori che lasciano molto a desiderare: il 2-1 della SPAL sembrava un calcio di rigore, nessuno è andato a chiudere sul giocatore che arrivava da dietro. I calciatori devono essere concentrati fino oltre il 90’, l’avversario in area va tallonato, non possono essere concessi spazi, soprattutto in determinate zone di campo.Se si vuole ambire ad un posto nella prossima Champions League, che è pienamente nelle sue corde, errori simili vanno eliminati perché alla fine del campionato possono costare cari. Nel derby avevamo visto un’altra squadra, l’attenzione non può calare in base all’avversario: le grandi squadre non lasciano scampo. C’è tutto il tempo per recuperare, non possiamo buttare via quanto di buono visto nelle prime due giornate, questa squadra ha giocatori capaci di essere letali”.

LAZIO, IL SILENZIO DI LOTITO

LAZIO, INZAGHI E IL CONFRONTO CON LA SQUADRA

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE