Roma, lo striscione per De Rossi e l'ennesimo errore di grammatica -FOTO

Durante l'ultima partita di De Rossi con la maglia giallorossa in Curva Sud è stato esposto uno striscione con tanto di errore in italiano.
27.05.2019 07:10 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Roma, lo striscione per De Rossi e l'ennesimo errore di grammatica -FOTO

Si piange all'Olimpico. È il 26 maggio, non c'è niente di strano. Quelle lacrime di dolore, trasformate in finta commozione, vengono accompagnate dall'ennesima figuraccia sugli spalti. Nel giorno dell'addio alla Roma di De Rossi, i tifosi della Curva Sud espongono uno striscione di saluto per il proprio capitano: "Nei giorni belli e inquelli tristi, sei stato la bandiera dei veri romanisti". Non contestiamo il significato morale, bensì quello grammaticale. Rileggiamo: "Nei giorni belli e inquelli tristi", ma come inquelli?! Ci deve essere un errore. E infatti c'è, è un errore nell'utilizzo della lingua italiana. Allora nessuna novità. Stadio Olimpico, gioca la Roma, è il 26 maggio. Tutto giusto.

Pubblicato il 26/05 alle 22:45