Serie A, Giordano: "Non serve fretta, la prossima stagione può iniziare a ottobre"

31.03.2020 17:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Serie A, Giordano: "Non serve fretta, la prossima stagione può iniziare a ottobre"

Bruno Giordano, ex attaccante della Lazio, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio per dire la sua in merito alla ripresa o meno della Serie A. Per il bomber non serve affrettare le cose, ecco perché: "Non si deve avere fretta nel voler anticipare i tempi. Mancando dodici giornate, in 50 giorni si può chiudere il campionato. Sarebbe sempre meglio portare a termine questa stagione e poi riprogrammare quella successiva, magari iniziando anche a ottobre e giocando di più durante la settimana".

Calciomercato Lazio, dalla Spagna: “Barcellona, perché non riprendi Luis Alberto?”

Lazio: "Se Serie A riprende nessun significativo impatto sui ricavi"

TORNA ALLA HOMEPAGE