Uefa, Uva: "Priorità alla salute, ma vogliamo finire campionati e coppe"

Michele Uva, vicepresidente della Uefa, spiega come stanno lavorando e spera che i campionati e le coppe possano essere conclusi...
03.04.2020 11:00 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Uefa, Uva: "Priorità alla salute, ma vogliamo finire campionati e coppe"

“Ogni decisione che verrà presa avrà come principio base e inderogabile la salute pubblica”. A parlare così sulle pagine de La Gazzetta dello Sport è Michele Uva che affronta il tema della conclusione del campionati. La pandemia dovuta al diffondersi del coronavirus ha bloccato il calcio e lo sport a livello mondiale e la speranza è di poter tornare a giocare tra poco più di un mese. Il vicepresidente della Uefa aggiunge: “Siamo particolarmente soddisfatti di essere riusciti a trovare un percorso condiviso con 55 Federazioni, con l'Eca, le European Leagues e i giocatori. C’è un tavolo permanente per aiutare federazioni, leghe e club a riprendere e terminare i campionati inserendo nel mezzo i turni delle coppe europee. Giocare prima i campionati e poi le Coppe? Non è la nostra prima opzione. Se il campionato non si gioca per decreto governativo è un conto. Se invece c’è la possibilità di allenarsi e giocare ma il campionato è stato sospeso, un club può partecipare alle coppe”.

UEFA, LETTERA AI CLUB: "SOSPENSIONE PREMATURA, SI PUò GIOCARE A LUGLIO E AGOSTO"

Lazio, Leiva al bivio per il problema al ginocchio. E spunta l'ipotesi operazione...

TORNA ALLA HOMEPAGE