Calciomercato Lazio, il Siviglia non molla Luis Alberto: le novità

Luis Alberto strizza l'occhio al Siviglia e l'agente ha parlato con il club spagnolo. La Lazio vuole 40 milioni di euro per far partire il Mago...
01.07.2019 08:00 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Calciomercato Lazio, il Siviglia non molla Luis Alberto: le novità

CALCIOMERCATO LAZIO - Luis Alberto continua a strizzare l'occhio al Siviglia. Il centrocampista spagnolo sta bene alla Lazio, ma non disdegnerebbe un ritorno nella città e nella squadra dove è cresciuto. L'arrivo di Lopetegui in Andalusia è uno stimolo in più in quanto il tecnico lo ha allenato quando era il ct della Spagna. Se ne parla da giorni e le dichiarazioni del ragazzo di San José del Valle non fanno che aumentare le voci e le indiscrezioni. Inzaghi stravede per lui e ha chiesto la conferma del Mago e di Milinkovic, o almeno di uno dei due, ma il mercato è ovviamente imprevedibile. L'iberico è quindi diviso tra due mister che gli hanno dato tanto e a cui è legato. Bisognerà capire se la spunterà la voglia di tornare in patria oppure se deciderà di continuare la propria avventura sulle rive del Tevere. 

CONTATTO - Intanto, come riporta l'edizione odierna de Il Tempo, durante lo scorso weekend c’è stato un contatto tra l’agente del calciatore e il club spagnolo: il ritorno di Monchi a Siviglia potrebbe rappresentare un fattore importante per la trattativa. In pochi lo conoscono come lui, trovare l’intesa non dovrebbe essere difficile. Molto più complicato pensare di trovarla con la Lazio. Il club capitolino non intende fare sconti e la valutazione del cartellino del calciatore si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Difficle che Lotito faccia un passo indietro anche perché il contratto del numero dieci scade nel 2022, lo ha prolungato poco più di un anno fa. Nonostante tutto faccia pensare alla permanenza, il futuro dell'ex Liverpool resta in bilico. Non è nemmeno escluso che si possa andare avanti insieme per un'altra stagione e rimandare tutti i discorsi al 2020. 

LOTITO: "MENICHINI? ALLENERà LA LAZIO GIOVANILE"

RABIOT ALLA JUVE. E MILINKOVIC...

TORNA ALLA HOME PAGE