MOVIOLA - Lazio - Juventus, male Fabbri: un rigore ogni tre

L'analisi dell'operato dell'arbitro Fabbri, il Var Irrati, gli assistenti, il quarto uomo e l'Avar in Lazio - Juventus: gli episodi principali
08.12.2019 07:14 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Alessandro Vittori - Lalaziosiamonoi.it
MOVIOLA - Lazio - Juventus, male Fabbri: un rigore ogni tre

Un Lazio - Juventus giocato su ritmi alti e un Fabbri che lascia molto a desiderare. Male il fischietto ravennate e in almeno tre occasioni i biancocelesti recriminano il rigore. Per lui però nel dubbio non c'è mai dubbio. Addirittura nel secondo tempo Irrati è costretto a mandarlo alla Var per estrarre il rosso ai danni di Cuadrado. Fa finta di non sentire gli insulti di Ronaldo, chiarissimi e ripetuti, in netto contrasto con il giallo estratto per proteste a Luis Alberto. Di seguito la descrizione dei tantissimi episodi.

PRIMO TEMPO

6' - Fabbri fischia un fallo severo di Lulic su Cuadrado e poi ammonisce Luis Alberto per proteste: scelta che lascia più di qualche dubbio.

11' - Giallo anche per Pjanic che blocca una ripartenza della Lazio stendendo Lazzari.

17' - Fabbri è costretto a invertire una rimessa e assegnarla alla Lazio. Abbaglio dell'assistente, era evidente il tocco di Matuidi.

28' - Cuadrado spinge per due volte Immobile in area, per Fabbri non c'è nulla: il check Var conferma la decisione.

31' - Il contatto tra Correa e Bentancur avviene per un pelo fuori dall'area di rigore, Fabbri assegna la punizione dal limite.

37' - Ammonito Dybala per un intervento da karate su Lazzari.

39' - Ignorato un contatto in area juventina tra Luiz Felipe e Bernardeschi, anche il Var Irrati non interviene: rimangono dei dubbi.

45' - Emre Can in scivolata colpisce Leiva in area, anche stavolta per Fabbri non è rigore.

SECONDO TEMPO

55' - Giuste le proteste della Juventus, l'intervento di Luiz Felipe è sulla caviglia di Matuidi.

63' - Ammonito Lazzari che ferma con le cattive Alex Sandro.

68' - Cuadrado stende Lazzari diretto verso la porta di Szczesny e Fabbri lo ammonisce: Irrati lo richiama alla Var e il giallo diventa giustamente rosso.

77' - Szczesny stende Correa involato verso la porta, è rigore per la Lazio e ammonizione per il portiere bianconero.

82' - Percussione di Immobile agganciato e messo a terra da Bonucci, neanche in questo caso Fabbri fischia rigore.

85' - Strakosha esce con i pugni e viene caricato da due attaccanti della Juventus, Fabbri non interviene.

86' - Ammonito Leiva per un fallo per gamba alta su Pjanic.

LAZIO - JUVENTUS, LA CONFERENZA STAMPA DI INZAGHI

LAZIO - JUVENTUS, LE PAGELLE DE LALAZIOSIAMONOI.IT

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Pubblicato ieri alle 22.40