Calciomercato Inter, il sostituto di Hakimi e l'eventuale sgarbo di Inzaghi a Mourinho: i dettagli

Inter sempre più a caccia di colpi giusti. Dopo l'acquisto di Calhanoglu, Inzaghi potrebbe tornare a vivere il derby anche in questa finestra di calciomercato.
23.06.2021 15:15 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Ludovica Lamboglia - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Inter, il sostituto di Hakimi e l'eventuale sgarbo di Inzaghi a Mourinho: i dettagli

Le difficoltà economiche dell'Inter persistono e Beppe Marotta, presidente del club nerazzurro, vorrebbe sfilare diversi profili senza spendere molto. L'obiettivo è trovare dei giocatori che si adattino alla nuova rosa di Simone Inzaghi. Sempre più dato per partente è Achraf Hakimi, per il quale secondo gazzetta.it il PSG avrebbe messo sul piatto un'offerta di 70 milioni, bonus compresi. L'inter vorrebbe alzare la proposta a 70 milioni più bonus, a cui si potrebbe lavorare per raggiungere l'accordo. Il suo addio potrebbe far cassa e permettere allo stesso tempo, di acquistare nuovi giocatori viste le ristrettezze economiche. 

PROFUMO DI DERBY - Marotta si inizia a guardare intorno e sul suo taccuino è finito un nome che non passerà di certo in osservato. Si tratta di Gianluca Mancini, attuale difensore della Roma. I Friedkin vorrebbero rinnovare il contratto all'ex Atalanta aumentando l'ingaggio attuale. L'inter dunque resta alla finestra e, oltre alla partenza di Hakimi, potrebbe aiutare ad afferrare il colpo anche una possibile cessione di Milan Skriniar. La dirigenza nerazzurra vorrebbe allacciare anche i contatti con l'Atalanta, in quanto il club di Marotta sembra aver preso in considerazione anche l'idea di Pessina dopo l'ottima prestazione condita con un gol in Italia-Galles. L'Inter lavora e chissà se riuscirà a sferrare Mancini dal fortino di Mourinho considerato appetibile per la costruzione della nuova rosa di Simone Inzaghi.

Calciomercato Lazio, si valuta Felipe Anderson tra pro e contro: la situazione

Quali sono le maglie delle squadre di calcio più vendute al mondo?

Calciomercato Lazio, Insigne: "Immobile mi porta a Roma? Ciro è un amico, ma..."