Calciomercato Lazio, da Jony a Simeone: il meglio della giornata

Da Jony a Simeone, passando per Kiyine e la questione Radu: il punto sul calciomercato della Lazio nella giornata odierna.
13.07.2019 20:30 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Calciomercato Lazio, da Jony a Simeone: il meglio della giornata

CALCIOMERCATO LAZIO - Da oggi la Lazio lavora e suda ad Auronzo agli ordini di mister Inzaghi. Tra i volti nuovi presenti sulle Dolomiti figurano Vavro, Adekanye e Lazzari. C'è attesa per Jony: questioni burocratiche da risolvere e poi lo spagnolo sarà a tutti gli effetti un giocatore della Lazio. Da questo punto di vista la società si ritiene tranquilla e fiduciosa sul buon esito della trattativa in tempi brevi. In mattinata da Firenze è stata lanciata la bomba: "Simeone verso la Lazio". Ci sarebbe il benestare di papà Diego. Prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai 15 milioni la formula sulla quale Lazio e Fiorentina starebbero lavorando. Si attendono sviluppi. Pronto il rinnovo di contratto per Nicolò Armini: dopo l'esordio in prima squadra nella passata stagione e la promozione con i giovani di Bonacina, la Lazio è pronta a blindare il gioiello della Primavera. Verso il lieto fine la questione Radu: il romeno sembra essersi chiarito con la società e l'allenatore, e già da lunedì è pronto a raggiungere Auronzo per iniziare il suo 12° ritiro in biancoceleste. La Lazio e Radu ancora insieme.

GLI ALTRI AFFARI - Lascia la Lazio invece Nikos Baxevanos, l'ormai ex difensore della Primavera biancoceleste torna in patria, in Grecia: trovato un accordo con il Panionios. Per lui prestito biennale. Resta sempre calda la tratta Roma-Salerno. E se per Alessandro Micai l'agente ha smentito l'ipotesi Lazio, chi potrebbe approdare nella Capitale per poi essere dirottato in Campania è Sofian Kiyine, centrocampista marocchino del Chievo. La trattativa è in fase avanzata: vicino l'accordo per un quadriennale. Oltre a Radu, nella giornata di lunedì raggiungerà Auronzo anche Alessandro Rossi. Solamente toccata e fuga per l'ex Primavera: come confermato dal suo agente ai nostri microfoni, il ragazzo verrà mandato nuovamente in prestito per giocare e mettersi in mostra. 

LAZIO, LE PAROLE DI LUIZ FELIPE AL TERMINE DELLA SEDUTA POMERIDIANA

LAZIO, ARMINI VERSO IL RINNOVO 

CLICCA QUI PER TORNARE ALL'HOMEPAGE DEL SITO