Cirilli è una furia: “Inter squadra mafiosa, solo Inzaghi poteva allenarla”

15.01.2022 06:45 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Cirilli è una furia: “Inter squadra mafiosa, solo Inzaghi poteva allenarla”

Gabriele Cirilli è una furia. Il noto attore comico abruzzese, grande tifoso della Juventus, non ha digerito la sconfitta in finale di Supercoppa contro l'Inter, disputata mercoledì scorso a San Siro. Sul suo profilo Twitter, Cirilli se l'è presa con tutti: prima con l'arbitraggio, poi con la squadra nerazzurra e in particolare con Barella, Bastoni e il mister Inzaghi. Questo il suo sfogo sui social: "Barella buffone. Se lui e Bastoni giocassero in Nazionale come giocano all'Inter vinceremmo i Mondiali. Dzeko dà il pestone e l'arbitro fischia il rigore non ci sto. La Juve è maltrattata dagli arbitri perché l'Inter è una squadra mafiosa, il cognome Doveri è a libro paga dell'Inter. L'Inter è talmente antipatica che solo uno come Inzaghi poteva prenderla. Con un rigore rubato si aggiudica la Supercoppa". 

Pubblicato il 14/01 alle 19.05