Inter, test d’idoneità per Eriksen: tutte le possibilità

Christian Eriksen è atteso a Milano per effettuare i test cardiologici, fondamentale l'esito per sapere se potrà tornare o meno a giocare in Serie A...
03.08.2021 13:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Martina Barnabei - corso di informazione de Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Inter, test d’idoneità per Eriksen: tutte le possibilità

Christian Eriksen è atteso a Milano, forse già da oggi, per effettuare le visite di idoneità. Il calciatore durante Euro2020, nella partita Danimarca – Finlandia, ha accusato un malore che lo ha costretto ad abbandonare il campo in barella. Attimi di preoccupazione e apprensione per tutti, squadre e spettatori che quel 12 giugno stavano assistendo alla partita. Il centrocampista danese si è ripreso ma prima di poter tornare in campo dovrà ripetere gli esami cardiologici. Non sono sufficienti quelli che ha fatto in patria ma dovrà ripeterli anche in Italia. Come riporta la Gazzetta dello Sport, dovrà infatti attendere il via libera della commissione medica, dopo un percorso di 6-8 mesi, per sapere se potrà tornare a giocare a calcio in Serie A. Nel caso in cui la commissione medica non dovesse concedere l’ok, il giocatore non potrà continuare il suo percorso calcistico con l’Inter ma ciò non esclude che possa farlo in altri campionati. Per quanto riguarda l’aspetto finanziario, secondario, la FIFA ha assicurato all’Inter la copertura dello stipendio fino ad un anno di inattività e l’assicurazione sul valore del cartellino.

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

MARIENFELD GIORNO 2 - Lazio, prove tattiche per gli attaccanti. Felipe Anderson ok

Lazio, Fares escluso dal ritiro in Germania: il retroscena