Lazio, Acerbi festeggia il suo primo anniversario: un anno in biancoceleste

Esattamente un anno fa, l'11 luglio del 2018, Francesco Acerbi diventava un calciatore biancoceleste. Dopo una sola stagione è già un leader
12.07.2019 06:50 di Andrea Marchettini   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Acerbi festeggia il suo primo anniversario: un anno in biancoceleste

Oggi è il giorno di Manuel Lazzari alla Lazio. L'esterno classe '93 ha svolto questa mattina le visite mediche in Paideia e in queste ore sta firmando il contratto che lo legherà alla società biancoceleste per i prossimi anni. L'acquisto più voluto, più importante e più apprezzato dalla tifoseria, almeno finora. Un po' come quello di Francesco Acerbi un anno fa. Il "leone" è arrivato alla Lazio esattamente un anno fa, l'11 luglio del 2018. In una stagione ha stregato tutti. Ha dato dimostrazione di autorevolezza, serietà e continuità: proprio quello che serviva alla Lazio in quella zona di campo. Acerbi ha già collezionato 50 presenze con l'aquila sul petto, saltando una sola sfida (quella contro la Juventus) causa squalifica. Al primo anno in biancoceleste ha anche alzato il suo primo trofeo (la Coppa Italia) della sua carriera. Si è calato alla perfezione nell'ambiente ed oggi è uno dei di riferimento della squadra. Oggi, l'11 luglio, mentre Acerbi festeggia il suo primo anniversario con la Lazio, Lazzari inizia la sua nuova avventura. Un segno del destino? Chissà, le aspettative sono tante e soprattutto positive. Starà a lui dimostrare quanto vale.

Lazio, terzo giorno in Paidea

Lazio, incontro Lotito-Rodia: il futuro dello staff medico

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato l'11/07/2019 alle ore 16.30