Lazio, da Marusic a Strakosha passando per Lazzari: chi resta e chi potrebbe partire

03.06.2021 07:32 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio, da Marusic a Strakosha passando per Lazzari: chi resta e chi potrebbe partire

Tutto ancora da decidere. In questa settimana il calciomercato è stato messo da parte: per intavolare qualsiasi discorso bisognerà trovare l'allenatore, poi si potrà procedere e capire chi è destinato a rimanere e chi invece a partire. Anche di questo la società ha parlato con Sarri nei colloqui di questi giorni. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei la priorità riguarda i giocatori con i contratti in scadenza nel 2022: Marusic, Luiz Felipe e Strakosha se non dovessero rinnovare allora andranno ceduti. Patric è uno dei calciatori considerati in uscita e per Inzaghi Caicedo doveva essere confermato e Muriqi invece ceduto. Non solo, torneranno dai prestiti anche Jony, Vavro, Lukaku e Adekanye oltre che André Anderson sul quale si dovrà decidere dopo un'ottima annata a Salerno. Valutazioni che dovranno essere fatte anche su Raul Moro: la Lazio ha investito per il calciatore 6 milioni e, tranne l'esordio proprio contro la Juventus di Sarri, ha giocato solo in Primavera. Tra tutti bisognerà capire anche il futuro di Lazzari: è certamente il calciatore più penalizzato dal possibile nuovo modulo. Non è ideale per la difesa a quattro e non è un attaccante da 4-3-3, chissà che il tecnico non riesca a riadattarlo oppure verrà sacrificato. In tutto questo scenario Lotito ha comunque messo in conto almeno una cessione importante. 

Allenatore Lazio | Lotito - Sarri, si decide nelle prossime 48 ore

Calciomercato Lazio, Kamenovic atteso a Roma: visite e firma sul contratto

TORNA ALLA HOME