Lazio, Opta e Sky premiano i biancocelesti: tre giocatori nella Top 11 di Serie A

La pagina di rilevamento statistico e la tv satellitare hanno stilato la top 11 di queste prime dodici di Serie A. Sono presenti 3 giocatori laziali.
15.11.2019 14:30 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: LaLaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Opta e Sky premiano i biancocelesti: tre giocatori nella Top 11 di Serie A

Tre è il numero perfetto. Affermazione che verrebbe condivisa in questo momento da ogni tifoso della Lazio, in relazione alla posizione in classifica della banda Inzaghi. Terza dopo dodici giornate, 24 punti conquistati, di cui dodici nelle ultime quattro gare, nelle quali i biancocelesti hanno anche colto l’occasione di sfatare il tabù San Siro, battendo il Milan a domicilio dopo 30 anni d’astinenza. Un ruolino di marcia impressionante, possibile anche grazie al rendimento straordinario di molti elementi della rosa. Primo tra tutti Ciro Immobile che con 14 gol realizzati in dodici gare guida solitario la classifica cannonieri del nostro campionato. La Lazio si coccola i proprio fuoriclasse e i riconoscimenti non si limitano all’ambiente biancoceleste. In queste ore, infatti, è stata pubblicata da Opta e Sky la top 11 di queste prime dodici giornate di Serie A. Una squadra formata in base ai dati in possesso del rilevatore statistico e dell’emittente satellitare. Sono presenti ben tre calciatori della Lazio, che è pure la squadra a offrire più elementi a questa formazione ideale insieme all’Inter. Al centro della difesa a tre c’è Francesco Acerbi, sulla trequarti invece spazio a Luis Alberto e in avanti ecco Ciro Immobile. La formazione è schierata con il 3-4-1-2 e in porta troviamo Szczesny, la retroguardia oltre al 33 laziale può contare su Theo Hernandez (Milan) e un ex Lazio come de Vrij. A centrocampo ci sono Nainggolan, Brozovic, Pjanic e il Papu Gomez. In attacco, accanto a Immobile, Romelu Lukaku. Tanta Lazio. Dunque. E guardando classifica e rendimento non poteva essere altrimenti.

Clicca qui per tornare alla home

Lazio, Radu torna a correre

Lazio, Luis Alberto premiato in Andalusia