Lazio, Vavro strizza l'occhio al Copenaghen: "È casa mia, voglio tornare"

16.06.2021 07:05 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio, Vavro strizza l'occhio al Copenaghen: "È casa mia, voglio tornare"

Ora è impegnato con la sua Slovacchia a Euro2020, ma Denis Vavro non potrà avere la mente completamente sgombra. Il difensore, reduce dal prestito all'Huesca, tornerà nella Capitale sponda Lazio, club che detiene ancora il suo cartellino. Il futuro è tutt'altro che chiaro, ma c'è una certezza. Vavro, infatti, vorrà tornare in un futuro a vestire la maglia del Copenaghen, squadra in cui ha militato dal 2017 al 2019, praticamente prima del suo approdo a Roma. Copenaghen Sundays ha riportato il suo messaggio: "Voglio tornare a Copenaghen. Voglio tornarci, Copenhagen è casa mia". Ancora da comprendere le tempistiche. Il classe '96 ha parlato di un ritorno in patria come desiderio per il futuro, o già in vista della prossima stagione si può pensare a un trasferimento di questo tipo? Tanti dubbi ma una volontà espressa senza giri di parole: Vavro vuole tornare a casa. Prima o poi.

Pubblicato il 15/06

Europei, omaggio ad Eriksen durante Danimarca-Belgio: i dettagli

L'ex Juventus Douglas Costa vuole Leiva al Gremio: "Posso parlargli..."

TORNA ALLA HOMEPAGE