Liverpool, attacchi razzisti sui social a 3 giocatori: "Troveremo i colpevoli"

07.04.2021 17:00 di Nicolò Savini Twitter:    Vedi letture
Liverpool, attacchi razzisti sui social a 3 giocatori: "Troveremo i colpevoli"

Tre giocatori del Liverpool, Alexander Arnold, Sadio Manè e Naby Keita, avrebbero ricevuto dopo la sconfitta in Champions contro il Real Madrid, pesanti insulti razzisti sui social network. Il club inglese, a tal riguardo si è espresso con un duro comunicato: "Ancora una volta discutiamo degli aberranti abusi razziali il giorno dopo una partita. È inaccettabile e deve finire. Il Liverpool condanna ogni forma di discriminazione e continuerà a lavorare assieme ai propri partner nelle campagne contro tutto ciò. Come club offriremo ai nostri giocatori ogni tipo di supporto di cui avranno di bisogno. Stiamo lavorando inoltre con le autorità per identificare e, se possibile, perseguire i responsabili ".

Ajax, Ten Hag: “Roma? Firmerei per eliminarla come la Juventus”

Lazio, accordo per il rinnovo di Inzaghi: ecco tutti i dettagli

TORNA ALLA HOME PAGE