Locatelli (Css): "Ripresa? Dobbiamo far scendere l'indice di contagiosità sotto 1"

04.04.2020 18:42 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Locatelli (Css): "Ripresa? Dobbiamo far scendere l'indice di contagiosità sotto 1"

Il presidente del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli durante la conferenza stampa dalla Protezione Civile ha risposto a una domanda dando indicazioni su quando ci potrà essere una ripresa graduale: "Ci avete sentito parlare del cosiddetto indice di contagiosità, che volevamo abbassare intorno a 1. Questo valore è stato raggiunto, ma adesso vogliamo ulteriormente diminuirlo, portandolo sotto 1. Questo per avere l'evidenza che l'influenza epidemica nel paese si sia un po' arrestata negli incrementi. Miei colleghi hanno detto che per alcuni mesi dovremo convivere con il virus, l'obiettivo rimane quello di diminuire il numero di malati e tutte le politiche che saranno implementate, come l'allentamento delle misure o la ripresa delle attività produttive, spettano al decisore politico, e contempleranno una ripresa graduale".

ANTICORPI E MASCHERINE - "L'infezione da Sars Covid 2 è nota da un tempo breve, circa due mesi e mezzo considerando lo sviluppo in Cina. Chi ha incontrato il virus sviluppa una riposta anticorpale, ma quanto duri nel tempo questa risposta immunitaria non è ancora noto, il tema va studiato approfonditamente. Le mascherine sono utili per prevenire il contagio da parte di un soggetto che ha il Sars Covid 2. Considerando il numero di asintomatci può essere positivo indossarle, ma rimene fondamentale il rispetto delle distanze. In questo momento il comitato tecnico scientifico non ha dato l'indicazione dell'obbligatorietà della mascherina".