Serie A, la Juventus passa di misura. Vittoria pirotecnica del Napoli sulla Fiorentina

25.08.2019 07:20 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, la Juventus passa di misura. Vittoria pirotecnica del Napoli sulla Fiorentina

La lunga attesa è finita, la Serie A ha aperto di nuovo i battenti. E lo ha fatto con due anticipi: alle 18:00 sono scese in campo Parma e Juventus, alle 20:45 Fiorentina e Napoli. Buona la prima per i bianconeri, che riescono ad imporsi di misura sul campo dei ducali. Non può gioire in panchina Sarri, bloccato dalla polmonite e sostituito dal vice Martusciello. Partita non facile per la Juventus, contro un Parma in partita fino alla fine. Però, basta un gol casuale di Chiellini al minuto 21’ per portare a casa i tre punti. Alla fine Ronaldo e compagni possono festeggiare.

FIORENTINA - NAPOLI - Pure i partenopei non hanno vita facile sul campo di una Fiorentina pronta a dare battaglia. I viola giocano i primi 25 minuti ad alto livello, trovando anche il vantaggio con un rigore realizzato da Pulgar. Al Napoli serve una giocata individuale per risolvere la situazione, ed arriva: Mertens la piazza a giro, Dragowski non può nulla. Passano solo 4 minuti e Insigne fa 2 a 1: rigore fischiato per gli uomini di Ancelotti, il numero 24 non sbaglia. Nel secondo tempo i viola tirano di nuovo fuori la testa e riagguantano il pareggio con un colpo di testa di Milenkovic. Non ci stanno però gli azzurri, che dopo 5 minuti gonfiano di nuovo la rete con un tiro all'angolino di Callejon. Le emozioni non finiscono, la partita rimane pirotecnica. Infatti, al minuto 65' Boateng trova un gran gol da fuori area, con il pallone che tocca il palo ed entra in porta. Risultato sul 3 a 3, equilibrio totale. Ma solo per 2 minuti: azione orchestrata del Napoli, Callejon mette dentro un assist preciso per Insigne che deve solo appoggiare in rete di testa. In controtendenza con il resto della gara, il punteggio non cambia fino al triplice fischio. Gli uomini di Ancelotti ottengono i primi tre punti del campionato al termine di una partita rocambolesca e ricca di gol.

LAZIO, CONFERENZA INZAGHI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 24/08 alle 22:40