Serie A, partite a porte chiuse: contesa Sky, Mediaset e Rai

26.02.2020 09:45 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Serie A, partite a porte chiuse: contesa Sky, Mediaset e Rai

Partite a porte chiuse. Questo il provvedimento per evitare lo spostamento di folle oceaniche per il paese, colpito in questo momento dal Coronavirus. Le emittenti televisive si fanno avanti per permettere a tutti i tifosi di assistere alle gare in programma. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, Sky avrebbe ipotizzato di trasmettere su Tv8, suo canale gratuito, almeno il big match di domenica sera tra Juventus e Inter. Ma anche le altre si fanno avanti. La Rai a sua volta  ha aperto i contatti con la Lega, dichiarandosi disponibile per trasmettere in chiaro le partite previste per il prossimo turno a porte chiuse: Udinese - Fiorentina, Milan - Genoa, Parma - Spal, Sassuolo - Brescia e Juventus - Inter. Stessa idea proposta da Mediaset, inseritasi subito nella contesa. Sono dunque tre i "litiganti" in questione, situazione che si è venuta a creare in quanto, secondo la Legge Melandri, Sky non detiene il diritto di trasmissione in chiaro. Dunque Rai e Mediaset hanno potuto dire la loro: se quel diritto viene creato, anche essi possono avvalersene. Per poter trasmettere le gare in chiaro, comunque, servirebbe un decreto d'urgenza del governo. Nelle prossime ore si prenderanno decisioni in merito.

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

LAZIO, LA NOSTRA INTERVISTA ESCLUSIVA A GUIDO DE ANGELIS

TORNA ALLA HOMEPAGE