Potenza, auto di tifosi travolge dei sostenitori rivali: un morto e un ferito

Un tifoso della Voltur Rionero è stato travolto e ucciso da un'auto di tifosi del Melfi, squadra rivale. La Polizia sta indagando sulle cause dell'accaduto.
19.01.2020 18:00 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Potenza, auto di tifosi travolge dei sostenitori rivali: un morto e un ferito

Domenica di cronaca nera nel Potentino. Due sostenitori della Voltur Rionero, squadra militante nel campionato di Eccellenza Lucana, sono stati travolti da un'auto di tifosi del Melfi nei pressi della stazione ferroviaria di Vaglio di Basilicata. Uno dei due (di soli 33 anni, ndr) è rimasto ucciso, mentre il secondo è stato ricoverato all'ospedale San Carlo di Potenza. Non sono ancora chiare le dinamiche dell'accaduto, e resta da capire se si sia trattato di un incidente o di un atto volontario. Stando a quanto riportato da tgcom24, la Polizia starebbe indagando per chiarire se precedentemente vi siano stati scontri tra le due tifoserie all'interno di un'area di servizio. La rivalità tra i sostenitori del Melfi e della Voltur Rionero (che questo weekend avrebbero giocato in campi differenti, non era in programma uno scontro diretto, ndr) sarebbe accesa, e questo lascia pensare a qualcosa in più della semplice fatalità. Tutto da verificare, intanto le tre persone - tre giovani tifosi - a bordo dell'auto che ha ucciso l'uomo sono state fermate dalla Polizia e portate in questura per l'interrogatorio.

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

LAZIO, CONTROLLI IN PAIDEIA PER STRAKOSHA

TORNA ALLA HOMEPAGE