Lazio, caso tamponi: oggi il processo-bis, ma Lotito non ci sarà...

19.10.2021 08:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Ludovica Lamboglia - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, caso tamponi: oggi il processo-bis, ma Lotito non ci sarà...

RASSEGNA STAMPA - Ci siamo, oggi è il grande giorno. Dopo la decisione del Collegio di Garanzia del Coni, oggi si ridiscuterà il caso presso la Corte d'Appello Federale alle ore 11:00. Un'ulteriore udienza per esaminare il caso dei tamponi della Lazio, aperta ormai da un anno. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, questa mattina ci sarà una diversa composizione della Corte: Torsello in secondo grado aveva inibito Lotito e i medici della Lazio Pulcini e Rodia per dodici mesi di squalifica. Quest'oggi la palla passa a Marco Lipari invece. In più ci sarà la relatrice Francesca Morelli come giudice penale. L'udienza avverrà da remoto in videoconferenza ma il numero uno della Lazio non interverrà. Lotito infatti è atteso a Milano per l’assemblea della Lega, rischia ancora la decadenza dalla carica di consigliere federale.

DECADENZA - Noto è come in primo grado, tenutosi il 26 marzo, il presidente della Lazio era stato condannato a sette mesi. Ecco che la scadenza dell'inibizione è prossima ossia il 26 ottobre. Il 7 settembre il Collegio di Garanzia del Coni aveva accolto 5 punti su 6 del ricorso di Lotito e ha dunque rinviato il caso alla Corte d'Appello Federale con il compito di riformulare sanzioni e motivazioni. La sentenza verrà emanata questa sera e chissà se la Lazio riuscirà ad ottenere l'assoluzione e porre fine a questa vicenda interminabile.