Lazio, Inzaghi e i problemi di lista: in cinque rischiano il posto

02.10.2020 08:50 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Inzaghi e i problemi di lista: in cinque rischiano il posto

In attesa delle ultime ufficialità, Inzaghi deve iniziare a pensare alla lista campionato e a quella Champions. Ieri ha firmato Fares, mancano ancora Andreas Pereira e Wesley Hoedt. Con gli ultimi due, ci sono 22 calciatori per 17 posti. In questi ultimi giorni di calciomercato, Tare dovrà lavorare soprattutto in uscita e Inzaghi sarà costretto a lasciarne fuori 5 dalla lista. Per la Lazio Correa è incedibile, l'unico che in attacco potrebbe far spazio è Caicedo, sempre se sono ancora valide le richieste dal Qatar. Anche Vavro e Bastos potrebbero partire. Uno dei due o entrambi dovrebbero far spazio per Hoedt. A forte rischio esclusione dalla distinta, ci sono Djavan Anderson e Kiyine che adesso potrebbero trovare una nuova sistemazione in prestito. Più avanti nelle gerarchie Akpa Akpro e André Anderson, che il tecnico vorrebbe tenere come jolly. Sul filo dell'esclusione anche Lukaku che con l'arrivo di Fares rischia davvero di trovare pochissimo spazio. Per Lulic c'è tempo. La società dovrà prima capire se il capitano è in grado di recuperare e giocare. In qualsiasi caso, la lista può essere modificata due volte nel corso della stagione. Senza considerare i prodotti del vivaio (Armini, Cataldi, Strakosha - non per i parametri Champions - e Alia) e i quattro italiani indispensabili (Lazzari, Immobile, Parolo e Lazzari), Inzaghi dovrà sceglierne solamente altri 17. Non sarà per nulla semplice.

Fares, gli inizi da attaccante e le sgroppate sulla fascia: ecco la nuova freccia di Inzaghi

Lazio, da quasi acquisti ad avversari: le tre storie del girone di Champions

TORNA ALLA HOME