Lazio, la corsa Champions entra nel vivo: stavolta serve un super finale

24.03.2021 08:30 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, la corsa Champions entra nel vivo: stavolta serve un super finale

Invertire la tendenza degli ultimi anni per puntare dritti al ritorno in Champions League. Per centrare il quarto posto alla Lazio serve una sterzata. Dal 2016 in poi infatti, i biancocelesti con Simone Inzaghi alla guida, hanno sempre rallentato nel finale di campionato, vuoi infortuni, impegni ravvicinati e fatica accumulata. Finora i capitolini hanno viaggiato a una media di 1,81 punti a partita, riporta la quotidiana rassegna stampa di Radiosei, stavolta serve un altro passo per raggiungere Juventus e Atalanta. 

LE PRECEDENTI ANNATE - La scorsa stagione la Lazio da favola che aveva corso per lo scudetto sfidando la Juventus, crollò nel post-lockdown: 5 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte, con una media di 1,45 punti a partita, contro i 2,29 precedenti. Nel 2018-2019 invece, la media nelle prime 27 si attestava su 1,66 punti a partita, scese nel finale di campionato a 1,27. Nel 2017-2018 il calo finale costò la qualificazione in Champions per mano dell'Inter all'ultima giornata. Anche in quel caso da 1,91 punti a partita nelle prime 27, la media scese a 1,81. Stessa cosa che accadde anche nella prima stagione di Inzaghi dall'inizio: da 1,96 a 1,54 nel rush finale. Stavolta servirà un'inversione di tendenza per restare in corsa e centrare l'obiettivo.