Lazzari, sprint finale: Champions ed Europeo nel mirino

L'esterno biancoceleste ha un doppio obiettivo per questo finale di stagione, uno di squadra e uno più personale.
29.04.2021 09:30 di Leonardo Giovanetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazzari, sprint finale: Champions ed Europeo nel mirino

Manuel Lazzari serra i ranghi per questo finale di stagione e corre verso il suo doppio obiettivo. Il primo è più di squadra che personale, con la qualificazione alla prossima Champions League da raggiungere con la Lazio. L'altro è il sogno che tutti i calciatori hanno da bambini: vestire la maglia della propria Nazionale in una grande manifestazione. L'Europeo di questa estate rappresenta un'occasione importante per l'esterno biancoceleste che quest'anno è stato chiamato in due occasioni con gli Azzurri da Roberto Mancini. Con le rose allargate a 26 giocatori dalla Uefa le sue chance di convocazione aumentano e le ultime gare di campionato saranno la vetrina decisiva per mettersi in mostra e convincere il ct. 

NUMERI - Alla Lazio, riporta la rassegna stampa di Radiosei, Lazzari è diventato un punto di riferimento. A testimoniarlo sono anche i suoi numeri, soprattutto nello scatto che è il suo pezzo forte. L'ex Spal, dopo Theo Hernandez e Chiesa, ha fatto registrare lo sprint più veloce di tutta la Serie A in questa stagione (34,91 km/h). Per lui anche 2 gol in campionato, il fondamentale dove deve sicuramente migliorare. Con un'altro centro, negatogli dal Var nell'ultima sfida contro il Milan per una questione di centimetri, stabilirebbe il suo record personale di marcature in una stagione. Il rush finale sarà decisivo per la Lazio e anche per lui.

Calciomercato Lazio, idea Ribery: il francese va in scadenza a giugno

Lazio, niente più passi falsi per la Champions: il discorso di Inzaghi alla squadra

TORNA ALLA HOME PAGE