Serie A, gli stipendi sono ancora un problema: chiesto lo slittamento della deadline

08.01.2021 10:15 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Image Sport
Serie A, gli stipendi sono ancora un problema: chiesto lo slittamento della deadline

Anche il calcio è in difficoltà. I club non riescono a pagare gli stipendi ai propri dipendenti e ieri hanno fatto sentire la propria voce durante la conference call di ieri tra le società di Serie A, istituita per parlare principalmente del term sheet con il consorzio dei fondi capeggiato da Cvc. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, è emerso come i presidenti siano in difficoltà nell'ottemperare i loro doveri entro la data prevista (il 16 febbraio andrebbero pagate le mensilità rimanenti del 2020, da luglio a dicembre, ndr) e per questo verrà chiesto alla Lega un ulteriore spostamento della deadline. Inoltre,  verrà chiesto al governo di posticipare il pagamento dei contributi di questi primi mesi del 2021 e si parlerà con l'Assocalciatori per trovare un'accordo, come successo in passato, per il taglio degli stipendi. Va trovata una via di fuga per tamponare la situazione in questo momento di crisi, le parti sapranno sicuramente venirsi incontro.