Calciomercato Lazio, tra Caicedo e Petagna: la situazione in attacco

Il calciomercato della Lazio ha ancora in ballo la questione attaccante: tra il mancato rinnovo di Caicedo e la voglia di Inzaghi di avere Petagna
22.08.2019 07:57 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, tra Caicedo e Petagna: la situazione in attacco

Il calciomercato della Lazio ormai gira intorno all'attacco. Un discorso allargato che riguarda Caicedo e un eventuale nuovo innesto con le caratteristiche richieste da Inzaghi, forte fisicamente e in grado di sfruttare i cross provenienti dalle fasce. Il profilo più gradito al tecnico è sicuramente Petagna, anche se il costo dell'operazione la rende una pista alternativa a Caicedo, anche lui nelle grazie di Simone. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei il discorso rinnovo con l'ecuadoriano è in fase di stallo: la richiesta è di 2.5 milioni, mentre la Lazio non si spinge oltre i 2 e fino al 2021. Sembrava certa la sua cessione, poi grazie al pressing di Inzaghi Caicedo aveva aperto al rinnovo, ma negli ultimi giorni la strada si è fatta ancora difficile. Può restare anche a scadenza, ma a quel punto andrebbero verificate le motivazioni che nel calcio fanno la differenza.

PETAGNA ED EDOUARD - Considerando che Llorente è in trattativa con Manchester United e Napoli, Inzaghi ha in cima alla sua lista Andrea Petagna della Spal. Con il club ferrarese i rapporti sono ottimi, come dimostra la recente operazione Lazzari, ma servirebbero 15-20 milioni da racimolare con le cessioni di Wallace, Durmisi e lo stesso Caicedo. Un altro ostacolo può essere rappresentato da Semplici, che per niente al mondo vorrebbe privarsi di Petagna. Tra i profili più giovani, adatti al ruolo di quarta punta invece prende quota la candidatura di Odsonne Edouard del Celtic Glasgow: classe '98 molto interessante, anche se Inzaghi preferirebbe un profilo più pronto.

LAZIO, LA SQUADRA A CENA FUORI PRIMA DELLA SAMPDORIA

LAZIO, LE PAROLE DI VAVRO IN CONFERENZA STAMPA

TORNA ALLA HOME PAGE