Lazio - Benevento, pioggia di gol nei precedenti all'Olimpico: tutte le statistiche

La 31ª giornata di Serie A vedrà fronteggiarsi Lazio e Benevento per quella che sarà la sfida tra i fratelli Inzaghi sulle panchine e non solo...
18.04.2021 07:38 di Leonardo Giovanetti Twitter:    Vedi letture
Lazio - Benevento, pioggia di gol nei precedenti all'Olimpico: tutte le statistiche

Lazio e Benevento scenderanno in campo domenica alle ore 15:00 allo stadio Olimpico per la 31ª giornata di Serie A. Dopo il pareggio dell'andata i fratelli Inzaghi tornano a sfidarsi da allenatori per la terza volta, con Simone mai sconfitto da Pippo. I biancocelesti hanno già affrontato due volte i campani in casa, una nel 2008 in Coppa Italia e una nel 2018 in campionato, vincendo largamente entrambe le sfide con i risultati di 5-1 e di 6-2. Il bomber del confronto è Ciro Immobile, sempre a caccia del suo 150° gol in Serie A. Di seguito tutte le statistiche.

- Sono 4 i precedenti ufficiali tra Lazio e Benevento, 3 in Serie A e uno in Coppa Italia nell'annata 08/09, con 3 larghi successi per i biancocelesti e 1 pareggio. Prima dell’inizio di questa stagione le due squadre si sono affrontate anche in amichevole, match concluso con uno 0-0. 

- La Lazio ha segnato ben 17 gol ai campani nei 4 precedenti, subendone 5. Le vittorie sono arrivate tutte con 4 reti di scarto: due 5-1 e un 6-2 i risultati maturati.

- Solo contro Roma (14 in quattro partite) e Inter (13 in quattro gare), il Benevento ha subito più gol in Serie A che contro la Lazio (12 in tre sfide).

- Il bomber del confronto è Ciro Immobile che ha messo a segno 4 reti contro il Benevento, seguito da Pandev a quota 2. 

- Dalla 22ª giornata in poi, Ciro Immobile è l’attaccante che ha disputato più minuti in Serie A (616) senza trovare la via del gol.

- Tra i fratelli Inzaghi sarà il terzo scontro ufficiale da allenatori. Il primo si verificò il 26 dicembre 2018 quando Pippo allenava il Bologna, in quel caso fu Simone a trionfare con un 2-0. Nella gara di andata di questa stagione invece il risultato è stato di 1-1.

- Sono 5 i precedenti di Pippo Inzaghi contro la Lazio, con un successo, un pareggio e 3 sconfitte all’attivo.

- Danilo Cataldi è un ex di questa partita, poiché ha vestito la maglia del Benevento nella stagione 17/18 in prestito dalla Lazio. Proprio in quell’annata il classe ’94 segnò contro i biancocelesti una splendida punizione nella gara conclusa 6-2 all’Olimpico.

- La Lazio è stata la prima squadra a segnare almeno cinque reti sul campo del Benevento in Serie A TIM (1-5 nell’ottobre 2017): i biancocelesti hanno segnato più gol fuori casa solo due volte nella loro storia, contro il Pescara nel 2017 e il Palermo nel 1957 (sei gol in entrambi i casi). 

- Il primo dei 10 gol di Kamil Glik in Serie A TIM è arrivato contro la Lazio, nell’ottobre 2012 con il Torino – il difensore polacco ha realizzato due reti contro i biancocelesti, contro nessuno ha fatto meglio nel torneo, alla pari del Genoa. 

- Solo Inter (2.56) e Atalanta (2.29) hanno ottenuto una media punti più alta della Lazio in Serie A da inizio 2021 (2.27 per i capitolini).

- Solo Napoli (due) e Crotone (tre) hanno pareggiato meno gare della Lazio (quattro) in questa Serie A: uno di questi quattro pareggi, però, è arrivato proprio nel match d’andata contro il Benevento.

- Il Benevento è rimasto imbattuto nelle ultime due trasferte di Serie A (1V, 1N): i campani non hanno mai registrato tre gare di fila fuori casa senza perdere nel massimo campionato.

- Il Benevento è la formazione che ha collezionato più autoreti in questa Serie A (quattro): solo lo Schalke 04 (cinque) ne ha messe a referto di più nei top-5 campionati europei in corso.

- Da quando Simone Inzaghi ha iniziato la sua prima stagione intera alla guida dei biancocelesti (2016/17) ad oggi, soltanto il Napoli (28) ha messo a segno più gol della Lazio dal 90’ minuto in avanti in Serie A (26 reti per i capitolini, includendo quella di Milinkovic-Savic al Verona).

- Sergej Milinkovic-Savic ha preso parte a 15 gol in questo campionato (sette reti, otto assist): non ha mai fatto meglio in una singola stagione di Serie A (15 anche nel 2017/18).

- Gianluca Lapadula ha segnato un solo gol nelle ultime 23 partite di Serie A, dopo averne messi a referto 12 nelle precedenti 23 presenze nella competizione; l’ultima volta che ha giocato all’Olimpico contro la Lazio è però andato a bersaglio (novembre 2019, con la maglia del Lecce).