Calciomercato Lazio, freddezza Kumbulla: Lotito spazientito, trattativa a un bivio

Il difensore rimane bloccato dalle richieste del Verona. La Lazio non vuole più aspettare e nei prossimi giorni può virare su altri obiettivi.
29.07.2020 07:23 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Calciomercato Lazio, freddezza Kumbulla: Lotito spazientito, trattativa a un bivio

Era nell’aria, la Lazio può mollare la pista Kumbulla e virare altrove. L’inserimento prepotente dell’Inter aveva scompaginato le carte in tavola e fatto diminuire le possibilità di riuscita dell’affare che, fino a  15 giorni fa, risultavano piuttosto elevate. La trattativa non è ancora saltata, la Lazio farà probabilmente un nuovo tentativo per arrivare al sì del Verona, forte dell’ accordo con il giocatore. Ma va registrato un certo malumore, a Formello, per l’atteggiamento del club scaligero, con cui i rapporti erano ottimi. L’Inter ha paventato la possibilità di offrire più di 20 milioni cash più il cartellino di Vergani e il prolungamento del prestito di Salcedo e Dimarco. Una proposta mai ufficializzata, comunicata solo verbalmente da Marotta, che però ha fatto drizzare le antenne al Verona che ha quindi risposto picche all’offerta della Lazio da 20 milioni più il cartellino di André Anderson. Il tergiversare di Setti non è piaciuto a Lotito che ora è pronto a virare altrove, a spingere Tare a guardare ad altri obiettivi.

NUOVI OBIETTIVI - Sussurri provenienti da Formello, fanno sapere che il ds ha già due o tre nomi per le mani pronti a rimpiazzare il difensore classe 2000. Il colloquio tra Tare e Setti, di domenica scorsa, non è servito a sbloccare la situazione, il Verona e la Lazio hanno ribadito le rispettive posizioni e quindi anche le distanze. È possibile che i club si aggiornino ancora in settimana, ma se la situazione non dovesse sbloccarsi entro pochi giorni, allora la Lazio guarderà a nuovi obiettivi per dare a Inzaghi i rinforzi difensivi che servono per affrontare una stagione da Champions.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 28 luglio alle ore 13.15