MOVIOLA - Lecce-Lazio, Marinelli all’inglese: tutti gli episodi

04.01.2023 18:33 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
MOVIOLA - Lecce-Lazio, Marinelli all’inglese: tutti gli episodi

Termina con una brutta sconfitta il primo match della Lazio arbitrato da Marinelli. Al Via del Mare, il fischietto di Tivoli fischia poco e lascia spesso giocare, ma non perde mai il controllo della partita. Prestazione tutto sommato positiva da parte del direttore di gara. Di seguito tutti gli episodi.

PRIMO TEMPO

5’ - Primo cartellino giallo estratto a Banda. Ammonizione sacrosanta per l’attaccante salentino che interviene in netto ritardo con un intervento irruente su Lazzari che stava puntando l’area di rigore.

14’ - Pochi dubbi sul vantaggio di Immobile. Sul filtrante di Casale, Ciro è in posizione regolarissima. Dopo un veloce consulto VAR, Marinelli assegna giustamente il gol.

23’ - Proteste dei giocatori del Lecce che vorrebbero un giallo per Zaccagni per un fallo su Strefezza. In realtà l’intervento duro e pericoloso è del centrocampista del Lecce, ma l’arbitro fischia fallo ai salentini.

35’ - Simulazione abbastanza clamorosa di Gendrey che si lascia cadere dopo un tocco lievissimo di Cataldi. Marinelli non ammonisce il terzino, ma Baroni per le eccessive proteste.

37’ - Giallo giusto per Casale che ferma fallosamente il contropiede guidato da Colombo.

39’ - Si scaldano gli animi al Via del Mare. Tanti contatti, ma pochi fischi di Marinelli che lascia molto giocare. 

45’ - Un minuto di recupero nel primo tempo. Non ci sono state grandi interruzioni.

SECONDO TEMPO 

48’ - Giallo inevitabile per Gallo che entra in ritardo su Lazzari che lo aveva saltato nettamente. Terzo sanzionato tra i calciatori del match.

76' - Fallo evidente di Gendrey che frana su Romagnoli dopo che il centrale biancoceleste lo aveva fermato regolarmente. Marinelli non fischia fallo tra le proteste dei calciatori della Lazio.

78' - Cartellino giallo anche per Hjulmand che trattiene vistosamente per la maglia Felipe Anderson che stava ripartendo in contropiede.

90' - Segnalati sette minuti di recupero nella ripresa a causa delle tante sostituzioni.

92' - Ammonizione netta per Cancellieri che bracca fallosamente Di Francesco che era ripartito in contropiede.

95' - Manca la sanzione per Oudin che toglie il pallone dalla disponibilità di Marusic pronto a battere la rimessa laterale. Episodio da cartellino giallo per perdita di tempo.