DIRETTA - Calciomercato Lazio: piace Paloschi, si allontana Jallow

Potrebbe esserci già oggi l'incontro con l'entourage di Paloschi per poi avviare l'affare con la Spal, Jallow è destinato all'Al Ahly
22.01.2020 10:45 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca
DIRETTA - Calciomercato Lazio: piace Paloschi, si allontana Jallow

CALCIOMERCATO LAZIO - Alberto Paloschi potrebbe essere il nuovo Romulo. Niente cambio di ruolo per l'attaccante della Spal, ma potrebbe essere lui il rinforzo per la Lazio nel mercato invernale. La punta ha le caratteristiche che piacciono a Inzaghi e gioca in maniera diversa rispetto a Immobile, Caicedo, Correa e Adekanye (destinato a restare a Formello). Il 30enne ha l'esperienza giusta per inserirsi nel gruppo e le qualità che si adattano al gioco biancoceleste. Come sottolinea l'edizione odierna de Il Tempo, l'affare potrebbe andare in porto sulla base del prestito. Gli emiliani, disposti a cedere il centravanti, vorrebbero inserire un obbligo di riscatto, mentre i capitolini preferirebbero un diritto o un obbligo legato ad alcuni parametri. Lotito e Tare non vorrebbero ingolfare troppo la rosa e rimandare così tutto all'estate con il mercato che potrebbe cambiare in ottica qualificazione in Champions. Come vi avevamo anticipato, già oggi potrebbe esserci l'incontro con l'entourage del giocatore per capire le cifre e i margini di accordo, poi si parlerà con la Spal e si cercherà l'intesa. Inzaghi ha dato l'ok e spera di avere presto una freccia in più nel suo arco. L'italiano è il favorito su Jallow che è sempre più lontano dalla Lazio. La punta della Salernitana, infatti, sembra destinata all'Egitto. L'Al Ahly ha messo sul piatto cinque milioni di euro e un ingaggio triplicato per assicurarselo e il club campano non può che accettare un'offerta del genere, definita irrinunciabile.

Napoli - Lazio, Parolo: "Abbiamo creato tanto. Ora il derby con tutta l'anima" - VD

Lazio, Massa da brividi: da Hernanes a Leiva, quanti errori contro i biancocelesti

TORNA ALLA HOMEPAGE