Frosinone, Nesta: "Esonero? La società avrebbe le sue ragioni, ma non ci penso"

L'ex capitano della Lazio, ora allenatore del Frosinone, è a rischio esonero dopo la sconfitta contro la Cremonese fuori casa
28.02.2021 09:30 di Tommaso Marsili Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
Frosinone, Nesta: "Esonero? La società avrebbe le sue ragioni, ma non ci penso"

Il 4-0 subito fuori casa contro la Cremonese, pesa molto sulle spalle di Alessandro Nesta. Il tecnico del Frosinone è in bilico, ma la società ha deciso di aspettare per il momento, ma non troppo: la partita di martedì contro il Monza potrebbe essere decisiva. Intanto l'ex capitano della Lazio, al canale ufficiale dei ciociari, ha dichiarato: "Se la società prendesse dei provvedimenti potrebbe anche avere ragione, ma non è un problema mio e nemmeno quello a cui devo pensare in questo momento". Momento difficile per i canarini che proprio contro i lombardi guidati da Brocchi (ex laziale anche lui ed ex compagno di Nesta ai tempi del Milan) dovranno dare il meglio per il proprio allenatore. 

Lazio, tanti auguri a Dino Zoff: l'ex tecnico biancoceleste spegne 79 candeline

Serie A, il programma della domenica: in campo Atalanta, Inter e Napoli, stasera il big match

TORNA ALLA HOMEPAGE