Garlini: “Lazio, col Parma dimostra che la sconfitta con la Spal è stata una casualità”

Le parole a Lazio Style Radio di Oliviero Garlini. L'ex attaccante biancoceleste si augura che la Lazio possa riprendersi già dalla sfida contro il Parma.
16.09.2019 13:25 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Garlini: “Lazio, col Parma dimostra che la sconfitta con la Spal è stata una casualità”

Amarezza e stupore la fanno da padrone nel mondo Lazio. La sconfitta contro la Spal ha fatto risuonare un campanello d'allarme, sta alla squadra di Inzaghi spegnerlo già a partire dai prossimi impegni: il Cluj in Europa League e il Parma domenica prossima. La pensa così anche l'ex attaccante biancoceleste Oliviero Garlini, ecco le sue parole a Lazio Style Radio 89.3: “Penso che Correa avrebbe potuto giocare dall’inizio, è un elemento capace di dare alla squadra il cambio di passo e di ritmo. Credo comunque che Inzaghi abbia sicuramente optato per quello che pensava essere il miglior undici possibile. La Lazio non è stata abile nella gestione del risultato, soprattutto nel secondo tempo: non so se questo fattore sia stato dovuto a cause mentali o fisiche. Ma adesso bisogna rimboccarsi le maniche e dimostrare che quanto accaduto a Ferrara è stata solamente una casualità. In determinati frangenti occorre maggiore aggressività, in Serie A non puoi permetterti di pensare di aver già vinto la partita prima del fischio finale. Domenica con il Parma occorre tornare subito alla vittoria”.

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

LAZIO, MILINKOVIC ORA RINNOVA

TORNA ALLA HOMEPAGE