Lazio, Canigiani e l'aneddoto con Lotito: "Mi chiamò nel cuore della notte..."

"Speriamo sia il primo di una lunga serie di negozi qui nei dintorni. L'abbiamo preparata bene con i video che raccontavano la storia della Lazio".
03.12.2019 20:30 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Lazio, Canigiani e l'aneddoto con Lotito: "Mi chiamò nel cuore della notte..."

Era la domanda più ricorrente durante i suoi interventi in radio: "Ma quando apre il negozio in centro?". Marco Canigiani, Responsabile marketing della Lazio, ha sempre predicato calma e fiducia. Oggi il gran giorno è arrivato, il dirigente biancoceleste si è mostrato più che soddisfatto ai microfoni di Lazio Style Channel: "Era un obiettivo che ci eravamo posti da tempo, la presenza di pubblico ci ripaga degli sforzi fatti. Da domani si fa sul serio, l'auspicio è quello di accogliere tanti tifosi e turisti. Speriamo sia il primo di una lunga serie di negozi qui nei dintorni. L'abbiamo preparata bene con i video che raccontavano la storia della Lazio. Siamo felici del traguardo raggiunto, è solo l'inizio". Poi Canigiani ha raccontato un aneddoto sullo store che riguarda il presidente Lotito: "Andava individuato il punto giusto, era importante trovare la via perfetta. Avevamo visitato altre 2-3 papabili negozi, ma quando abbiamo visto questo - che non avevamo nemmeno in programma di visitare - è stato un colpo di fulmine. Chiamai il presidente e dissi: “Forse abbiamo quello giusto”. E lui la notte, camminando per Roma, dopo essere passato proprio a Via di Propaganda mi richiamò dicendomi “Lo sai che potresti aver ragione...”. A volte le cose capitano per caso, ci aveva colpito il traffico che c'era in questa via. Non è grandissima ma ci passano tante persone, abbiamo fatto degli appostamenti per vedere come andava e ci siamo convinti. Il percorso è stato lungo, ma siamo contenti".

LAZIO - JUVENTUS, KHEDIRA NON CE LA FA

COPPA ITALIA, AGLI OTTAVI SARA' LAZIO - CREMONESE

TORNA ALLA HOMEPAGE