Scudetto, Zauri: "Lazio credici ancora. Pesano le assenze"

10.07.2020 13:00 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Scudetto, Zauri: "Lazio credici ancora. Pesano le assenze"

Luciano Zauri, ex difensore della Lazio, ha parlato ai microfoni di "Footballnews24", della corsa scudetto: "Probabilmente nessuna squadra ha ripreso il campionato con la stessa identità con cui giocava fino a febbraio. Contro il Milan, la Lazio, ha pagato le diverse assenze, infatti mancava quasi tutto l’attacco, mentre contro il Lecce, nonostante la partita fosse alla portata, ha perso. Non credo siano fuori dalla corsa scudetto, c’è ancora lo scontro diretto contro la Juventus da giocare, inoltre i bianconeri affronteranno l’Atalanta sabato. Ad oggi la Lazio deve fare di più, deve fare un qualcosa di straordinario: non può permettersi di mollare. Milano-Juve? Difficilmente ci sono state partite in cui la Juve ha subito 4 goal, le difficoltà sono state evidenti. E’ stato un blackout, ha avuto fortuna visto che la Lazio ha perso. L'Inter? Credo che ormai siano fuori, in molti pensano già che la Lazio sia fuori quindi figuriamoci l’Inter". 

Calciomercato Lazio, il dg del Reims: "Berisha la nostra priorità, è un leader"

Lazio, Lotito a colloquio con la squadra: serve una scossa nonostante l'emergenza

TORNA ALLA HOMEPAGE