Premier, Man City senza pietà: 8-0 al Watford. E pensare che in FA Cup...

Un Mancester City senza pietà annienta il Watford per 8-0 in Premier League. Il tecnico degli Hornets si è prontamente scusato su Twitter.
21.09.2019 20:10 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Premier, Man City senza pietà: 8-0 al Watford. E pensare che in FA Cup...

Come in un Lazio - Fiorentina 8-2 di zemaniana memoria, il Manchester City quest'oggi ha deciso di demolire il Watford. Sono appena scoccati i diciotto minuti sul cronometro quando Otamendi insacca la sfera alle spalle di Foster: è il gol del 5-0. Imbarazzante la prestazione degli uomini di Quique Sanchez Flores, che a fine partita raccoglieranno la palla da in fondo al sacco per altre 3 volte. E pensare che il risultato dell'ultima finale di FA Cup, disputatasi proprio tra City e Watford, sembrava destinato ad essere il punto più basso, in termini di umiliazione, raggiunto dal club di Pozzo. Ma se quel 6-0 (sì, 6-0) potrebbe anche aver ricevuto il perdono della tifoseria - in fin dei conti arrivava al termine di una cavalcata memorabile nella coppa nazionale più importante d'Europa -, è più difficile che l'8-0 odierno possa ricevere lo stesso grado di indulgenza. Ecco perché è stato lo stesso tecnico degli Hornets a pubblicare un messaggio di scuse su Twitter: “Chiediamo scusa a tutti i tifosi. Le responsabilità sono collettive. Siamo un gruppo, un branco, e uno dei punti di forza del gruppo è essere forti insieme". Chissà se avendone la possibilità anche il mister di quella Fiorentina, Claudio Ranieri, avrebbe applicato lo stesso metodo social di Sanchez Flores.

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

LAZIO, CROUCH SFOGGIA LA MAGLIA DI GASCOIGNE

TORNA ALLA HOMEPAGE