Spagna, Luis Enrique non sarà più il ct: il motivo della decisione

Luis Enrique lascerà la Spagna. Alle ore 16 verrà ufficializzata la decisione della Federazione spagnola, dispiaciuta per l'esito delle cose.
19.06.2019 15:44 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Spagna, Luis Enrique non sarà più il ct: il motivo della decisione

Alle ore 16 verrà ufficializzato in conferenza stampa dal presidente della Federazione spagnola, Luis Rubiales, accanto al ds José Francisco Molina: Luis Enrique lascerà il ruolo da ct della Spagna, lo riporta il portale iberico As. Il tecnico ex Roma e Barcellona fin dallo scorso marzo non presenzia più concretamente sulla panchina dei giallorossi (ha saltato 3 partite), lasciata in mano al suo vice, Robert Moreno, per seri problemi familiari. A maggio aveva rimesso il suo mandato in mano alla federazione spagnola, ricevendo però un secco rifiuto: la Spagna credeva nella scelta fatta solo un anno fa, ma la mancata risoluzione delle problematiche di Luis Enrique ha spinto la Federazione a prendere – a malincuore – la decisione di lasciarlo libero. Le sue sono state assenze più che giustificate, ma la nazionale spagnola ha bisogno di fondare il proprio progetto su basi solide, cosa che Luis Enrique non è più in grado di garantire. Il posto dell'ex Roma dovrebbe essere preso in modo permanente proprio dal suo storico secondo, Robert Moreno.

LAZIO, STRAKOSHA E' UN MEME VIVENTE

LAZIO, LUIS ALBERTO SU LOTITO E IL SIVIGLIA

TORNA ALLA HOMEPAGE