Calciomercato Lazio, Fassnacht in corsa per la fascia destra: le alternative

Continuano a rimbalzare nomi per la fascia destra della Lazio. Christian Fassnacht dello Young Boys è tornato in auge, ma occhio alle alternative.
16.06.2019 08:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, Fassnacht in corsa per la fascia destra: le alternative

La Lazio vuole correre sulle ali, questa sessione di calciomercato servirà a renderlo possibile. Perché Simone Inzaghi ha chiesto alternative di qualità a Lulic e Marusic, e Tare è pronto a portargliele. Sulla sinistra sembra in dirittura d'arrivo l'affare Jony: il Malaga è rimasto in Serie B e questo dovrebbe agevolare la trattativa, portando 4,5 milioni al club spagnolo l'affare si farà. E sulla falsa riga del profilo dello spagnolo – esterno di spinta, con caratteristiche più offensive che difensive – il ds biancoceleste sta puntando anche per la fascia destra un esterno dotato degli stessi requisiti. Ecco perché nelle ultime ore sta tornando in auge il nome di Christian Fassnacht: ala destra di 25 anni dello Young Boys, è andato in doppia cifra in tutti i campionati disputati in carriera (sempre in Svizzera), siglando 11 gol e 6 assist nella stagione appena conclusa. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, lo svizzero è in scadenza nel 2021 e avrebbe chiesto al suo club di essere ceduto. Ha già esperienza in Champions League, ed è un jolly dalle spiccate caratteristiche offensive che fornirebbe ad Inzaghi una soluzione in più per il proprio scacchiere tattico. La concorrenza è alta (su di lui ci sono Atalanta, Bologna, Fiorentina e qualche club di Bundesliga) ma il prezzo di 6-7 milioni rende la trattativa percorribile.

LE ALTERNATIVE - Resta sempre viva la pista che porta a Manuel Lazzari della SPAL. Al contrario delle cifre trapelate nelle scorse settimane, il club ferrarese non dovrebbe chiedere più di 10-12 milioni per lasciarlo andare, complice anche il defilarsi del Napoli che sulla fascia destra ha già acquistato Di Lorenzo. Sull'esterno, oltre alla Lazio, è rimasta la sola Atalanta, che però non dispone delle contropartite che è in grado di mettere sul piatto il club biancoceleste. Gli emiliani vorrebbero confermare il prestito di Murgia (anche con diritto di riscatto) e sarebbero interessati anche a Bruno Jordao e Palombi, non riscattato dal Lecce. Le altre piste - meno calde - per l'out di destra portano invece a Matteo Darmian del Manchester United (su di lui è viva la concorrenza del Valencia) e Stefan Lainer del Salisburgo, vecchio pallino di Igli Tare.

LAZIO, LOTITO SI RACCONTA

CALCIOMERCATO LAZIO, PROPOSTO MATTIA DESTRO

TORNA ALLA HOMEPAGE