Calciomercato Lazio, Isco non esclude Luis Alberto al Siviglia. Lotito ha fretta per Ilic

08.08.2022 08:00 di Elena Bravetti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Isco non esclude Luis Alberto al Siviglia. Lotito ha fretta per Ilic
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO RASSEGNA STAMPA - Il Siviglia ha annunciato Isco, trequartista svincolato ex Real Madrid: per lui un contratto biennale. Escluderà Luis Alberto? Non è detto. Il numero 10 della Lazio non molla e, riporta la rassegna stampa di Radiosei, spera di tornare nel club d'origine e ritrovare Lopetegui, l'unico con cui entrò nel giro della Nazionale. L'arrivo di Isco pare essere un avviso di Monchi a Lotito: gli andalusi stanno allestendo una rosa competitiva per la Champions e non hanno intenzione di alzare troppo la posta. Più che Isco, c'è un altro giocatore a bloccare le manovre. Si tratta di Oliver Torres, considerato in uscita dal club. Era stato proposto anche alla Lazio, interessata però solamente a monetizzare le cessioni, senza contropartite. Uno scambio favorirebbe l'operazione: 14-15 milioni più Torres. Se n'era parlato un paio di settimane fa. 

Nel frattempo, Luis Alberto domani dovrebbe tornare a lavorare in gruppo. Sembra fattibile un'operazione in stile Correa - Inter, un prestito oneroso con riscatto obbligatorio a una cifra da concordare. Lotito non vuole scendere sotto i 25 milioni, ma è possibile che intorno ai 22/23 possa accontentarsi. La dirigenza biancoceleste, nel frattempo, ha aperto i colloqui da almeno un mese con il Verona per Ilic: Sarri lo considera la pedina ideale per il 4-3-3 della Lazio. Lotito avrebbe promesso 15 milioni dopo aver aperto un canale preferenziale attraverso gli acquisti di Cancellieri e Casale. Ma su di lui non c'è solo la Lazio. Anche il Napoli si era interessato, forse nella prospettiva collegata alla cessione di Fabian Ruiz. La novità riguarda l'inserimento del Milan: perso Kessie, potrebbe aver bisogno di un centrocampista in più. Lotito ha fretta, vorrebbe chiudere in settimana. Chissà se si realizzerà, o meno, l'incrocio col Siviglia.

TORNA ALLA HOMEPAGE