Lazio, Fabiani tiene a rapporto la squadra: la posizione della società

27.11.2023 08:45 di Alessandro Vittori Twitter:    vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Fabiani tiene a rapporto la squadra: la posizione della società

La Lazio è sprofondata all'Arechi. La sesta sconfitta in 13 partite di campionato ha aperto ufficialmente la crisi in casa biancoceleste con la zona Champions sempre più lontana in classifica. Dopo le parole di Sarri nel post partita di Salerno, nella mattinata di domenica la società ha messo la squadra con le spalle al muro: al momento l'allenatore non si tocca e non ci sono più alibi per nessuno.

Come riporta la rassegna stampa del Messaggero il ds Fabiani ha rinchiuso solo squadra e allenatore nello spogliatoio ed è stato molto duro. Viene considerata inaccettabile la prestazione dell'Arechi, contro una squadra ultima in classifica che in campionato non aveva mai vinto. L'allenatore resta al suo posto e i giocatori devono prendersi la propria parte di responsabilità di un'inizio di stagione pessimo. Gli alibi sono finiti per tutti.

Il presidente Lotito e il ds Fabiani si aspettano una reazione contro il Celtic e il Cagliari. Non sono ammessi nuovi passi falsi anche perché in Champions la partita è decisiva per la qualificazione e in campionato perdere altri punti significherebbe dire addio a qualsiasi speranza di rimonta europea già a inizio dicembre. È arrivato il momento dei fatti.