Lazio, Fiore su Inzaghi: "Dispiace per come è andato via, ma merita riconoscenza"

14.10.2021 09:45 di Leonardo Giovanetti Twitter:    vedi letture
Lazio, Fiore su Inzaghi: "Dispiace per come è andato via, ma merita riconoscenza"

Lazio - Inter di sabato segnerà il ritorno allo stadio Olimpico di Simone Inzaghi per la prima volta da ex. La tifoseria è divisa tra chi non ha digerito l'addio del tecnico e chi gli riconosce quanto fatto da calciatore prima e da allenatore poi in biancoceleste. Stefano Fiore, suo amico ed ex compagno, ne ha parlato così: "Credo che Inzaghi meriti un riconoscimento per quello che ha dato alla Lazio in tutta la carriera. Simone è un ragazzo perbene, è rimasto sempre umile, amico di tutti. E questo la gente di Roma lo sa e lo ha sempre riconosciuto". L'ex centrocampista è convinto che Inzaghi verrà applaudito dai suoi vecchi tifosi, ma nell'intervista riportata dalla rassegna stampa di Radiosei si è detto dispiaciuto per come le strade tra le due parti si sono separate: "Non voglio dare torto o ragione a nessuno, ma io sono dispiaciuto per come è andato via, per lui soprattutto. Quegli ultimi due giorni hanno un po’ sporcato quello che è stato il suo rapporto con la Lazio. Mi è dispiaciuto questo epilogo, col club avrebbero dovuto salutarsi in maniera diversa".