Lazio, il nutrizionista Fabbri: "Volevo vincere la sfida post Covid, rifarei tutto"

27.08.2020 08:30 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, il nutrizionista Fabbri: "Volevo vincere la sfida post Covid, rifarei tutto"

La Lazio per la ripartenza post lockdown aveva deciso di puntare forte su uno stile alimentare particolare per avere le giuste energie e per farlo si è affidata a Iader Fabbri. Come riporta l'odierna rassegna stampa a cura di Radiosei, il nutrizionista ha spiegato le sue ragioni e i suoi metodi, rivendicando anche il loro successo nonostante la Lazio post quarantena abbia incontrato più di un intoppo: "Far sì che la Lazio fosse più performante nella seconda parte delle partite era l’obiettivo fissato con staff tecnico e medico. Mi risulta che siano state centrate varie rimonte. Rifarei tutto ciò che ho fatto". Pasti tre ore e mezza prima delle partite con pasta abbinata a proteine e, per avere una corretta risposta ormonale, anche integratori utilizzati negli sport di endurance che sembravano aver scatenato una polemica con il responsabile sanitario della Lazio, Ivo Pulcini: "Io sono andato d’accordo con tutti. Il dottor Pulcini mi ha detto che quel post non era riferito a me". Fabbri ora continuerà a collaborare con i giocatori biancocelesti con cui aveva rapporti già da prima, ancora non sa se la storia con la Lazio proseguirà: "In carriera ho vinto due mondiali di motociclismo con Jorge Lorenzo e alcuni titoli olimpici, campionati del mondo con altri atleti. Non mi era mai capitato di finire al centro di un caso come questo, ma a volte possono capitare incomprensioni. La Lazio, durante il post- Covid, era una nuova sfida che volevo vincere".