Lazio, Immobile è tornato il bomber: numeri da paura in Champions

30.11.2023 08:15 di Lavinia Saccardo Twitter:    vedi letture
Lazio, Immobile è tornato il bomber: numeri da paura in Champions
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile è l'eroe dell'Olimpico nella sfida contro il Celtic. Ormai è chiaro, ma è giusto ribadirlo, perché subentrato dalla panchina a Castellanos, ha saputo riprendersi tutta la gloria che merita, dimostrandosi decisivo con una doppietta fantastica, un po' come Altafini e la sua capacità di essere determinante entrando a partita in corso. 

SCELTE E CONSAPEVOLEZZA - Come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, il piano di Sarri è andato esattamente come voleva: Castellanos per 3/4 di partita e Immobile nella fase decisiva del match. Tutt'altro che casuale. Ciro arriva da un anno complicatissimo e sa che il turnover è giusto quando serve. Non può giocare ogni sfida, è un campione, non un supereroe e l'alternanza con Castellanos è la soluzione ideale. L'obiettivo è ovviamente quello di evitare che il bomber si fermi ancora per qualche acciacco.

LA CHAMPIONS E IL GOL - Nelle ultime 6 partite tra campionato e Champions, tutti e 5 i gol segnati dalla Lazio sono stati suoi e sommando quelli precedenti in Champions quando sulla panchina c'era Inzaghi (2020/2021), Immobile ha realizzato 8 gol in 10 partite, un gol ogni 87 minuti. In tutta la sua carriera, nella nuova "Coppa dei Campioni" in totale sono 12 reti in 20 presenze se si aggiungono quelle siglate con la maglia del Borussia Dortmund.