Lazio - Inter, la Capitale si scalda: “Se vinciamo gli mettiamo paura”

L'atmosfera nella Capitale si riscalda in vista del big match di domenica sera, in programma all'Olimpico, tra Lazio ed Inter.
14.02.2020 09:15 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio - Inter, la Capitale si scalda: “Se vinciamo gli mettiamo paura”

Domenica sera lo stadio Olimpico di Roma sarà teatro della gara tra Lazio ed Inter, scontro diretto e bivio fondamentale lungo la strada che - il condizionale è d’obbligo - potrebbe condurre allo Scudetto. Prima del fischio d’inizio, come di consueto, i tifosi si incontreranno a Ponte Milvo, ancor più gremito dopo gli entusiasmanti risultati raggiunti dalla ‘banda Inzaghi’. In vista del match, l’atmosfera si scalda nella Capitale: “Non riesco ad immaginare cosa potrebbe accadere se domenica la Lazio dovesse vincere - ammette Federico, banchista di un noto locale - Non importa il risultato, conta solo che sia ‘1’ il segno in schedina”. Alle sue parole fanno eco quelle di un negoziante, secondo cui quest’anno è la difesa il vero punto di forza dell’armata biancoceleste, per questo spera nella rete decisiva di un difensore, magari di Acerbi, per replicare il gol nel derby.  Chiamata a fare un pronostico, Federica, un’altra tifosa, punta tutto su Luis Alberto e le sue geometrie, riporta la rassegna stampa di Radiosei. Infine Davide, che si sbilancia: “Se dovesse arrivare la vittoria, allora sì che le altre comincerebbero ad aver paura di noi. Non saremmo più la terza incomoda, ma una seria candidata allo Scudetto”. Mancano poco più di quarantotto ore alla sfida. L’entusiasmo è alle stelle, la Nord scalda la voce.

Almeyda: “Inzaghi mi emoziona, spero vinca lo Scudetto. Il mio sogno? Allenare la Lazio”

Lazio Club New York, quante donazioni: raccolti 21mila euro in 48 ore

TORNA ALLA HOMEPAGE