Lazio, Parolo su Inzaghi e Pioli: “Simone bravissimo a dialogare, Pioli leader”

08.01.2022 09:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Martina Barnabei - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Parolo su Inzaghi e Pioli: “Simone bravissimo a dialogare, Pioli leader”
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

RASSEGNA STAMPA – Milan e Inter si rincorrono e lottano per il primo posto attualmente occupato dai nerazzurri di Inzaghi ma i diavoli di Pioli gli stanno col fiato sul collo a solo un punto di differenza. Marco Parolo conosce molto bene i due allenatori per aver condiviso con loro anni alla Lazio. In un’intervista riportata dalla consueta rassegna stampa di Radiosei, l’ex biancoceleste ha espresso il suo pensiero in merito al loro percorso. Queste le sue parole: “A livello umano sono due persone capaci di entrare in empatia con i calciatori, amano confrontarsi e parlare. Non è un caso se oggi nelle loro squadre non si sente mai una voce fuori dal coro. Il loro segreto? Simone è bravo a livello empatico mentre Stefano credo che sia il leader del gruppo, ha capito come capitalizzare la forza di Ibrahimovic sfruttandola per spronare la squadra. È lui la sicurezza per tutto il gruppo. Ibra è la ciliegina non la torta”

DIFFERENZE“Il mio Pioli non era quello di oggi ma si intravedeva il grande potenziale. Colpiva la sua voglia di studiare l’avversario e di cercare il modo di fargli male. Saper cambiare pelle in base alle caratteristiche di chi si affrontava. Inzaghi cambia poco, ha la sua idea e quella è

SCUDETTO – “Non hanno ancora vinto un titolo quindi per entrambi ci sono nuove emozioni da vivere ma sono pronti. L’Inter ha il vantaggio di avere un gruppo che sa come si vince, un dettaglio che fa la differenza”

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

Calciomercato Lazio, torna di moda Parisi per la fascia: tutti i nomi

Lazio, difesa ancora "colpevole": il dato sui gol subiti è il più negativo dal 1960/61