Calciomercato Lazio, per gennaio ipotesi Viña: interessa a tanti club di A

Viña è tornato un nome in orbita Lazio. Già proposto quest'estate, a gennaio potrebbe diventare una pista concreta. Ma tante squadre di A lo vogliono.
07.09.2019 06:50 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, per gennaio ipotesi Viña: interessa a tanti club di A

Illuso. È chi pensava che con il gong finale del 2 settembre il calciomercato sarebbe andato in sciopero. Invece “sotto banco” i club continuano a fare affari e ad imbastire trattative, Lazio compresa. Come vi avevamo riportato in esclusiva all'inizio di quest'estate, il ds Tare sarebbe sulle tracce di Matias Viña: difensore uruguaiano classe '97, è in forza al Nacional di Montevideo e in patria è considerato un predestinato. Le sue caratteristiche lo rendono un difensore molto duttile che spesso è stato impiegato da terzino o esterno di centrocampo, rigorosamente di fascia sinistra. Essendo di piede mancino, infatti, calzerebbe a pennello come terzo centrale di sinistra nello scacchiere di Inzaghi. Ruolo tanto ricercato prima della conferma di Radu. Ora, con l'affare Pavlovic sfumato sul più bello, la Lazio potrebbe pensare di puntare su un altro difensore di prospettiva e dunque di tornare su Viña. Come riporta Tuttomercatoweb.com, il filo che lega l'uruguaiano all'Italia è di un certo spessore: su di lui, oltre ai biancocelesti, avrebbero posato gli occhi anche Torino, Napoli e Fiorentina. Tutti club che non hanno affondato il colpo solo per un piccolo particolare, ovvero il suo status da extracomunitario. Un ostacolo che ha portato Viña ad avviare le pratiche per ottenere il passaporto comunitario e tornare quindi appetibile per i campionati europei, in particolare quello italiano. Questo cambiamento, riporta il noto portale di mercato, porterà le società interessate a riprendere i contatti con il suo entourage e scatenare probabilmente una vera e propria asta. Un'asta a cui la Lazio potrebbe decidere di prendere parte. È il 6 settembre, ma non è presto per parlarne e progettare potenziali colpi futuri: il calciomercato vive 365 giorni all'anno, lo stop ufficiale alle trattative è solo una pia illusione.

LAZIO, LE ULTIME SUL SETTORE GIOVANILE

LAZIO, LA SEDUTA MATTUTINA A FORMELLO

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 6 settembre alle ore 18:30