Lazio, Immobile mette le radici a Roma: nuova casa e con Inzaghi...

L'attaccante sta acquistando una nuova casa nella zona di Monte Mario, l'intenzione è rimanere a vita alla Lazio. E con Inzaghi...
17.10.2019 06:30 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava; Alessandro Zappulla-Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Immobile mette le radici a Roma: nuova casa e con Inzaghi...

Ciro Immobile ha scelto la Lazio. Lo dice il contratto fino al 2023, firmato un anno fa, lo dicono i gesti in campo, l’abnegazione messa in ogni gara, i dettagli anche via social in cui non mancano mai i riferimenti ai colori biancocelesti. Ma lo dice anche una notizia che sta emergendo in questi giorni. L’attaccante ha scelto di acquistare casa, una villa faraonica nella zona di Roma Nord per stabilirsi definitivamente. È una scelta di vita, un modo per allontanare le voci di una presunta crisi con l’ambiente e con l’allenatore. Immobile si sente laziale, è stato adottato dalla Capitale, così come la sua famiglia che in città si trova meravigliosamente. La moglie Jessica adora Roma, è ormai la sua casa, per questo non s’è prestato alcun orecchio alle offerte (ricchissime) provenienti dalla Cina qualche mese fa. Immobile e famiglia si legano alla Lazio, alla Città Eterna, c’è l’intenzione di mettere radici e non staccarsi più da un popolo che garantisce amore incondizionato e da una città che ha accolto Immobile nel momento più difficile della carriera e ora lo celebra come un re. La nuova dimora di Immobile sarà vicina all’Olimpico, in linea d’aria non lontana da quelle porte che sono il suo bersaglio preferito, come se Ciro volesse scrutare l’oggetto da colpire mentre tara il mirino. Una scelta di vita. S’è detto.

RECORD, RINNOVO E AMICIZIA - La Lazio è ormai il suo mondo, punta a frantumare ogni record, è a quota 94 gol con l’aquila sul petto, è sesto nella classifica all time biancoceleste, punta il trono di Piola che di reti ne ha realizzate 149, nell’immediato da scavalcare ci sono Rocchi (105) e Giordano (108), potrebbero essere scavalcati a breve. Nella storia c’è già, ora vuole diventare leggenda. Nel 2020 si parlerà poi ancora di rinnovo, è un discorso prematuro ancora, ma Ciro potrebbe davvero allungare l’accordo attuale per altri due anni e chiudere poi la carriera con la Lazio quando avrà 35 anni. Il rapporto con Inzaghi è saldo, non ci sono crepe, lo testimoniano le parole e i gesti del posto Lazio-Parma. Un piccolo screzio può capitare, non può compromettere una relazione che ha dato frutti eccezionale in questi tre anni. Immobile e Inzaghi sono più che allenatore e giocatore, sono amici, persone che si stimano e tra le quali c’è affetto, così come tra la moglie di Ciro e quella di Simone. Le coppie andranno in vacanza insieme durante la sosta invernale, la meta sarà Dubai, il caldo per ricaricare le pile e passare il Natale, atterreranno negli Emirati dall’Arabia Saudita, dopo aver sfidato la Juventus in Supercoppa Italiana. Sperando di festeggiare insieme un altro trofeo. Intanto, Immobile pianifica il futuro. A Roma, con la Lazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell'articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME

LAZIO, BAZZANI: "IMMOBILE TITOLARE IN NAZIONALE"

LAZIO, LOTITO: "VOGLIO I RISULTATI"

Pubblicata il giorno 15/10/19 alle ore 20:23