Lazio, premio Supercoppa: ecco a quanto ammonta il bonus per i giocatori

Per la Supercoppa, i giocatori della Lazio hanno ricevuto un bonus di ventimila euro. Si tratta del meno significativo tra i premi collettivi.
27.12.2019 08:00 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, premio Supercoppa: ecco a quanto ammonta il bonus per i giocatori

La finale di Riyad ha avuto un valore simbolico e di prestigio per la Lazio, che è riuscita a portare nella bacheca di Formello il sedicesimo trofeo della sua storia e il sesto della gestione Lotito. Inoltre, il match di Supercoppa ha dato ai biancocelesti ampia visibilità e credibilità, convincendo gli addetti ai lavori ad inserire anche i capitolini nella lotta per lo Scudetto. Battere la ‘Vecchia Signora’ per la seconda volta nel giro di quindici giorni è stata una grande soddisfazione per la squadra, che ha dimostrato, ancora una volta, le proprie potenzialità. Infine, i giocatori, alzando al cielo la Supercoppa, hanno ricevuto un bonus di ventimila euro ciascuno. Tra i premi collettivi riservati alla squadra agli obiettivi stagionali, riporta la rassegna stampa di Radiosei, è quello meno significativo, poiché si trattava di una sfida secca, un trofeo da assegnare in 90 o 120 minuti. La cifra diventa più che considerevole, però, se moltiplicata per i venticinque componenti della rosa, a cui bisogna aggiungere staff tecnico, magazzinieri, medici e fisioterapisti. Nonostante l’eliminazione dall’Europa League, non ci sono stati ritocchi al ribasso del montante di circa dieci milioni di euro. Rimangono in essere i premi per l’eventuale successo in Coppa Italia, per la qualificazione in Europa o Champions League, per lo Scudetto. La trasferta in Arabia, infine, oltre a consentire a Lotito e alla società di avviare nuovi contatti e di esportare il brand biancoceleste, ha fruttato un assegno da 3,5 milioni di euro. Il totale era di 7,5 ma il 10% era riservato alla Lega ed il 90% da dividere in parti uguali con i bianconeri.

Brescia in ritiro a Roma senza Donnarumma: out con la Lazio?

Lazio, Brescia tappa per la storia: Inzaghi ha Eriksson nel mirino

TORNA ALLA HOMEPAGE